Toccata e fuga ad Amsterdam
turismo

Toccata e fuga ad Amsterdam: cosa fare in un solo giorno?

Con le sue tante attrazioni, Amsterdam meriterebbe una visita più prolungata e approfondita.

Come non perdersi piacevolmente nei suoi vicoli, o visitare i suoi tanti musei, o magari trascorrere qualche ora nel distretto a luci rosse tanto promosso da Escort4you.xxx?

Abbiamo comunque qui ipotizzato che il nostro tempo ad Amsterdam sia più ridotto. E, dunque, di avere un solo giorno di tempo da trascorrere. Che fare?

In primo luogo, una buona soluzione è quella di esplorare i canali di Amsterdam a piedi. Ci sono molti canali nella città, ma se hai un solo giorno, non puoi perdere uno dei tre canali principali come Herengracht, Prinsengracht o Keizersgracht.

Tutti realizzati nel XVII secolo durante l’età dell’oro olandese e circondati da alcune delle più belle case tradizionali per cui Amsterdam è famosa, sono una tappa fondamentale!

Ancora, se dovessi scegliere una sola cosa che devi assolutamente fare ad Amsterdam, probabilmente questa sarebbe una crociera sul canale. Che tu sia in visita ad Amsterdam per un giorno o per una settimana, non la devi assolutamente perdere, perché ti darà una prospettiva completamente unica della città.

Considerato che si tratta di una delle principali attrazioni cittadine, se devi viaggiare nei Paesi Bassi in alta stagione, ti consigliamo vivamente di prenotare la crociera sul canale in largo anticipo.

Da non perdere è poi Damrak – il grande viale in direzione della Stazione Centrale (Amsterdam Centraal) che ospita l’ex edificio della borsa, il monumentale Beurs van Berlage, e alcuni altri edifici storici che spesso puoi scorgere sulle cartoline di Amsterdam.

E che dire della Piazza Dam con il Palazzo Reale? E’ uno dei luoghi più noti di Amsterdam, in grado di ospitare molti eventi in tutti i periodi dell’anno.

Se poi sei alla ricerca di un’esperienza più autentica ad Amsterdam, il Begijnhof è certamente un vero e proprio gioiello nascosto, proprio al di fuori del frenetico centro città. Questa piccola area ospita una chiesa, case storiche e una delle due case di legno originali di Amsterdam.

Tuttavia, non aspettarti certamente di essere da solo: è una meta molto popolare tra i turisti! Begijnhof è aperto tutti i giorni dalle 9:00 alle 17:00 e l’ingresso è gratuito. Ci sono due ingressi: al lato nord dello Spui e al Gedempte Begijnensloot (alla fine della Schuttersgallery).

Infine, non dimenticare che Amsterdam è famosa anche per i suoi musei. Purtroppo per te, sono talmente tanti e talmente belli che è difficile visitarli se si ha una sola giornata in città.

Se sei interessato a visitare uno dei musei più famosi come il Van Gogh Museum, il Rijksmuseum o la Casa di Anna Frank, scegli quello che ti interessa di più e assicurati di prenotare i biglietti in anticipo (i biglietti della Casa di Anna Frank possono essere acquistati direttamente in loco).

Fin qui, alcuni spunti da non perdere per il tuo viaggio ad Amsterdam. Speriamo che ti siano stati di utilità, e che tu possa fare la migliore scelta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *