trasporto su scala
Tecnologia

Come risparmiare tempo nel trasporto su scala con un saliscale elettrico

Il tempo è denaro  e in certi settori lavorativi non è solo una frase fatta. Un’azienda che trasporta ed esegue consegne deve velocizzare ed ottimizzare i tempi nel migliore dei modi. I limiti, in un settore come quello del trasporto merci, sono molteplici: è necessario lavorare in sicurezza, in tempi prestabiliti, senza infortuni e in modo più efficiente possibile.

Nel caso in cui il trasporto avvenisse su scala la situazione si fa ancora più problematica: palazzi con piani e piani di scale, senza ascensore, pianerottoli e androni stretti dove, molto spesso si fatica passare.

Ma perché continuare a lavorare complicandosi la vita, quando nel mercato esiste uno straordinario aiuto? Hai mai sentito parlare di saliscale elettrici?! Vediamo insieme cosa sono e come possono migliorare la tua efficienza lavorativa.

Il saliscale elettrico è un carrello a 3 ruote, che dotato di un particolare motore, elettricamente sale e scende le scale autonomamente, senza bisogno di spingerlo o tirarlo. L’operatore deve solo accompagnarlo.

I vantaggi nell’utilizzare un  saliscale elettrico

Vediamo insieme quali vantaggi può portare l’acquisto e l’utilizzo di un saliscale elettrico nel settore del trasporto merci.

  • Velocità: l’aspetto che più ti interessa è la velocità di salita e di discesa del carrello elettrico. Un carrello saliscale riesce a salire e scendere 40 gradini al minuto. Con un carrello manuale quanto ci metti a fare 40 gradini?

Il carrello infatti deve solo essere accompagnato dall’operatore, che si risparmierà fatica ed energie e che riuscirà in una giornata a svolgere un numero maggiore di consegne.

Inoltre con un carrello elettrico basta un solo operatore per effettuare una consegna, mentre solitamente ci vogliono due persone per trasportare carichi superiori ai 100 kg di portata. Il carrello saliscale diventa un vero e proprio nuovo operaio al tuo servizio!

  • Agilità: il saliscale elettrico a 3 ruote passa su qualsiasi tipo di scala e pianerottolo. È un carrello molto agile e maneggevole. Pesa relativamente poco, trattandosi di un saliscale per trasporto di merci di grossa portata. È progettato per superare gli ostacoli che incontra durante le consegne.
  • Sicurezza: il carico è fissato al carrello per mezzo di robuste cinghie. Inoltre i carrelli saliscale sono dotati di sistemi di bilanciamento del carico in modo da non rischiare infortuni o incidenti sul lavoro. È necessario che la sicurezza in questo tipo di lavoro sia sempre messa al primo posto.
  • Salute: utilizzando un carrello saliscale ci si guadagna anche in salute. Non si deve più sottoporre la schiena a grossi sforzi , riducendo così gli infortuni. Con il carrello elettrico l’operatore lavora sempre mantenendo la schiena in posizione eretta, senza assumere posture dannose ed errate.
  • Ritorno dell’investimento: un carrello elettrico non costa poco (parliamo di migliaia di euro) ma l’investimento li vale tutti. Perché? Perché un saliscale elettrico di qualità in media riesce a durare circa 10 anni, nei quali le tue consegne aumenteranno di velocità, lavorerai in sicurezza e ci guadagnerai anche in salute.

Adesso hai capito cosa fare: io cercherai il saliscale elettrico migliore nel mercato e non ci penserei 2 volte ad investire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *