Cellulite: i trattamenti che funzionano contro questo inestetismo

cellulite i trattamenti

La cellulite è un inestetismo che colpisce moltissimi soggetti, nella maggior parte donne. Le cause sono varie, tra cui la predisposizione genetica e anche la presenza di squilibri ormonali, anche leggeri, che portano ad un rallentamento del microcircolo, con conseguente deposito di liquidi e di cellule adipose in alcune particolari zone del corpo, come ad esempio i glutei e le cosce.

L’aspetto esterno delle zone colpite è tipico, detto a buccia d’arancia: la cute non è più tonica e mostra delle leggere depressioni, che si formano dove ci sono dei noduli di cellulite.

Come combattere la cellulite

Anche se molte delle cause della cellulite sono del tutto al di fuori del nostro controllo, lo stesso non si può dire dei fattori scatenanti. L’assenza di attività fisica, un’alimentazione scorretta e povera di fibre, l’aumento di peso, sono tutti fattori che favoriscono la comparsa della cellulite e anche il suo peggioramento nel corso del tempo. Per questo evitare i suddetti fattori scatenanti influisce in modo pesante sulla cellulite.

Si può quindi combattere contro questo inestetismo iniziando a fare dell’attività fisica: non serve per forza praticare chissà quale sport, basta una bella ora di camminata ogni giorno. Anche seguire una dieta corretta, ricca di acqua, frutta e verdura fresca, consente di migliorare la diuresi e anche la circolazione sottocutanea.

Prodotti anticellulite

Come ci suggeriscono anche sul sito http://www.trendlife.it/beauty/corpo/creme-anticellulite/ ci sono diversi prodotti anticellulite in commercio. Nella gran parte dei casi si tratta di creme, per un’azione diretta mirata all’inestetismo. Tali creme contengono in genere principi attivi che favoriscono il ripristino del microcircolo, il destoccaggio delle cellule adipose, il drenaggio dei liquidi in eccesso.

Un utilizzo continuativo nel tempo, per almeno 15-20 giorni, in genere consente di sfruttare appieno le proprietà di questi prodotti, che vanno applicati e massaggiati direttamente sulla cute, nelle zone interessate dalla cellulite.

Tra i principi attivi più utilizzati c’è la caffeina, ideale per rendere mobili le cellule dell’adipe localizzato e per stimolarne lo smaltimento; anche il the verde è molto utilizzato, grazie alla sua attività drenante e depurativa. Alcune sostanze sono utilizzate anche per migliorare la funzionalità venosa e per proteggere i capillari.

Integratori contro la cellulite

Insieme con le creme è possibile introdurre alcuni principi attivi anche con la dieta, direttamente dagli alimenti o con degli integratori. Anche in questo caso stiamo parlando di sostanze in grado di depurare l’organismo dalle tossine e di stimolare la diuresi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *